Attivi da febbraio 2015

Falco pellegrino

Il Falco pellegrino (Falco peregrinus) è un rapace di taglia medio-piccola (36 – 48 cm) della famiglia dei falchi. La sua apertura alare può superare di poco il metro (tra 89 – 113 cm) con una massa corporea tra i 600 e 1’300 grammi (vogelwarte.ch).

Falco pellegrino (fonte: falconieridelleapuane.it)

Falco pellegrino (fonte: falconieridelleapuane.it)

La sua livrea è caratteristica ma non unica, la parte superiore è tendente al grigio scuro, mentre la parte inferiore del suo corpo è ricoperto da strisce longitudinali puntinate nere su sfondo bianco perlopiù continue su ali e petto, confondibile con Astore (dimensioni: 48 – 62 cm) e Sparviere (dimensioni: 28 – 38 cm) i quali però adottano differenti metodi di caccia (vogelwarte.ch). La testa è superiormente nera e inferiormente bianca, è caratterizzata da due “basette” laterali, dette mustacchi, come nel Lodolaio (dimensioni: 30 – 36 cm (vogelwarte.ch)) il quale risulta, però, notevolmente più piccolo; tuttavia la forma delle ali può spesso ingannare: in entrambi i casi le ali sono rivolte all’indietro con un leggero angolo prima della metà della lunghezza della singola ala. Si può considerare la forma schematizzata di un rondone ingrandito!

Ma la vera particolarità più strabiliante di questo fantastico uccello è la sua abilità di volo! Per nutrire se stesso e la sua prole deve cacciare almeno due volte al giorno (sapere.it), le sue prede principali sono altri uccelli solitamente più piccoli (vogelwarte.ch) i quali cogli completamenti di sorpresa dall’alto. Il Falco pellegrino è l’assoluto specialista di picchiate a velocità estreme! Può raggiungere e superare i 250km/h (vogelwarte.ch), nel anno 1968 si è calcolato che la velocità critica del Pellegrino è tra i 368-384km/h mentre quella cronometrata è di 324km/h (wikipedia.ch). Grazie alla sua vista straordinaria e capacità di triangolazione ad alta precisione riesce ad individuare una preda da 3 chilometri di distanza e catturarla con estrema velocità e abilità grazie a virate impressionanti.

Falco pellegrino in picchiata (fonte: fotografianaturalistica.org)

Falco pellegrino in picchiata (fonte: fotografianaturalistica.org)

Le sue capacità di volo sono lontanamente paragonabili alle capacità dei migliori piloti di aerei, si è calcolato che un uomo non resisterebbe a tali accelerazioni e cambiamenti di direzione (sapere.it).
Il Falco pellegrino è considerato in assoluto l’uccello, come pure l’animale, più veloce al mondo (nationalgeographic.it)

In Svizzera l’attuale numero di individui è in ripresa, si contano dalle 300 alle 400 coppie (dati risalenti a poco meno di una decina di anni fa); tuttavia nel passato, a metà degli anni ’50, l’introduzione in agricoltura in tutta Europa di alcuni pesticidi difficilmente biodegradabili hanno portato questa specie sull’orlo dell’estinzione. Per fortuna la proibizione di singoli pesticidi ha permesso la sua ripresa! (vogelwarte.ch)

Falco pellegrino in volo (fonte: youanimal.it)

Falco pellegrino in volo (fonte: youanimal.it)

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pubblicità

Luna

CURRENT MOON

Foto del giorno

Ballerina bianca

Avvistamenti

Avvistamenti nel 2017:
110 specie in Svizzera.
Avvistamenti totali:
195 specie in Svizzera.
208 specie in Europa.
Copy Protected by Chetans WP-Copyprotect.